La visione negativa della vita influisce negli insuccessi del trading online

Diversi investitori che non riescono a sfruttare nel miglior modo possibile il trading online sicuramente si staranno ponendo delle domande. Come mai non riesco a guadagnare? Dove sbaglio? Commetto errori tecnici? Sono sfortunato? E via discorrendo

Il trader internazionale indipendente Fabio Troglia, tramite il proprio blog, spiega come l’insuccesso nel mondo finanziario spesso e volentieri non sia dovuto alla sfortuna o all’incapacità, bensì alla visione della vita in generale che un soggetto ha. 

Il segreto del successo nel trading online

I reali motivi che impediscono di ottenere grandi successi con il trading online, secondo il trader di cui sopra, sono impressi all’interno della mente umana, nell’atteggiamento e, di conseguenza, nell’operatività della stessa persona. La tendenza dell’uomo è quella di essere sempre aggressivo e reagire in maniera forte agli stimoli che arrivano dall’esterno, oppure ci si crede e si pensa di essere perfetti e non sbagliare mai. Ebbene quanto appena visto rappresenta due delle tante tipologie di atteggiamenti sbagliati con cui l’uomo può porsi nei confronti della vita. Questi comportamenti, infatti, porteranno tristezza, dispiacere e dolore anziché sentimenti di gioia. Ciò influenza non poco l’individuo al momento di effettuare la scelta giusta all’interno del mondo del trading online. Se, al contrario, ci si presenterà equilibrati e in pace con sé stessi al momento della decisione, saranno notevolmente più alte le chances di optare per la scelta giusta. Il mercato è un mondo che deve essere preso con grande umiltà, senza alcun desiderio di rivalsa e in maniera intelligente. Soltanto in questo modo si possono ottenere dei risultati positivi.

Il consiglio che Troglia dà ai suoi lettori è quello di affidarsi alla decisione più semplice, la più facile da poter chiudere a proprio vantaggio, e che può provocare in maniera quanto più naturale possibile un profitto, senza particolari difficoltà. Il trucco sta nel scegliere l’operazione che il mercato vuole, e non quella provocata dalla propria testardaggine o dalle personali convinzioni. Impostando questa tipologia di pensiero si sarà già a metà strada dal successo. Per ottenere quest’ultimo, infatti, si dovrà dare spazio anche allo studio delle tecniche, che verrà molto più semplice se mentalmente si sarà positivi, aperti e disponibili a immagazzinare nuove conoscenze.

La serenità, la mancanza di rabbia e la neutralità verso il mercato sono le basi per costruire dei successi importanti. Bisogna fare attenzione, però, a non sottovalutare questi elementi, che per essere preservati senza particolari intoppi necessitano di un continuo e costante allenamento.