Come avere il nuovo Stralis in leasing

Cosa bisogna fare per avere il Nuovo Iveco Stralis Euro 6 in leasing a un tasso agevolato del 3.15%? Per prima cosa, è bene affrettarsi, perché la promozione che vede un tasso così basso scadrà il 31 gennaio del 2016: mancano pochi giorni, quindi, per poterne approfittare. Quindi, per conoscere tutte le informazioni nel dettaglio o per richiedere un preventivo accurato si può chiamare il numero verde 800 800 288, avendo la certezza di essere ricontattati nel giro di breve tempo dalla concessionaria Iveco più vicina. In alternativa, si può sfruttare anche il sito Iveco.com, inserendo i propri dati nel modulo apposito: anche in questo caso, si verrà ricontattati praticamente subito.

Vale la pena di ricordare che la gamma Stralis propone un’offerta molto ricca di funzioni destinate a contenere i costi mantenendo sempre l’alta qualità dei ricambi Iveco: è il caso, per esempio, della gestione termica dell’olio motore, grazie al quale la potenza assorbita dalla ventola viene limitata e, di conseguenza, la temperatura di esercizio ottimale può essere raggiunta senza difficoltà. Il contenimento dei consumi è, come si può ben immaginare, un doppio vantaggio: da un lato di tipo economico, perché permette di spendere meno per il pieno di carburante; e, dall’altro lato, di tipo ecologico, perché consente di diminuire l’impatto ambientale.

Il Nuovo Iveco Stralis è, come detto, un veicolo Euro 6, il che vuol dire che le sue emissioni inquinanti sono ridotte ai minimi termini. La promozione per il leasing con il tasso di interesse scontato al 3.15% è valida fino a esaurimento scorte: per leggere il contratto di garanzia standard e per conoscere tutti i dettagli della copertura ci si può rivolgere a uno dei numerosi concessionari Iveco che aderiscono all’iniziativa. La durata del leasing è di 5 anni (cioè 60 mesi), con un canone di 1.389 euro al mese Iva esclusa (ma con assicurazione inclusa).